logo-white-italian-hub

Mascherine filtranti per la tua azienda

Pronta consegna in 24h

Mascherine filtranti in TNT 100% PP riutilizzabili a 3 strati

Caratteristiche tecniche

Tipologia tessuto:
Tessuto non Tessuto (TNT) tecnologia SPUNBOND 100% Polipropilene (PP) a 3 strati:

  • Strato esterno (lato mondo): TNT 100% PP, 130 G/M2
  • Strato intermedio: TNT 100% PP, 50 G/M2
  • Strato interno (lato volto): TNT 100% PP, 50 G/M2

Certificazione tessuto:

Tessuto certificato STANDARD 100 by OEKO-TEX.

Trattamento della mascherina:

Hc-Project
Sanificata tramite tecnologia certificata sanificazione all’ozono brevetto HC Project.

Imbustata singolarmente.

Istruzioni per il lavaggio:
Resistente in acqua fino a 90-100°C.

Si possono usare soluzioni idroalcoliche per il lavaggio.

Avvertenze:
L’utilizzo della mascherina è adibito all’uso dichiarato.

Destinato alla collettività, no per uso sanitario o per i luoghi di lavoro dove sono prescritti specifici DPI.

mascherine
mascherina

Compila il form e scegli la quantità di mascherine:
sarai contattato in giornata.

Italian HUB Srl
P.iva 10204250962

info@italianhub.com
+39 02 40703570

Viale Monza, 347
20126 Milano (MI)

Hai necessità di qualche informazione aggiuntiva?

Siamo a tua completa disposizione dalle 08.30 alle 22.30 ogni giorno sui nostri canali social principali.
Puoi trovarci su:

Consigli utili

Durante la “Fase 2″ dovremmo imparare a convivere con il virus, e la mascherina sarà necessaria per poterci avviare lentamente verso la normalità.

Abbiamo raccolto alcuni consigli utili dell’Organizazione Mondiale della Sanità (OMS) su come indossarla senza rischi.

Le mascherine sono state pensate per la protezione delle vie respiratorie superiori, e sono realizzate in tessuto non tessuto (TNT).

Sono costituite da un multistrato di TNT che impedisce al virus di penetrare oltre la barriera costituita dalla mascherina stessa. 

Sono quindi filtranti e garantiscono un’alta trattenuta dell’aerosol emesso durante la conversazione, starnuti o colpi di tosse.

Proteggono sia chi la indossa che coloro che vengono in contatto con essa, dato il potere filtrante in entrambi i sensi del tessuto non tessuto.

Grazie al TNT sono lavabili e dunque riutilizzabili. 

Rispettano i parametri di autocertificazione per Emergenza Nazionale, stabiliti dal Decreto “Cura Italia”, in attesa di ricevere la certificazione ufficiale dall’Istituto Superiore di Sanità

mascherina

Indossare la mascherina è fondamentale per contenere il contagio del virus, oltre che obbligatorio secondo le attuali norme già in vigore in alcune regioni, soprattutto in quelle situazioni in cui non si può garantire la distanza consigliata di almeno un metro dalle altre persone, come al supermercato o al lavoro. 

Inoltre, indossare la mascherina rende di fatto impossibile toccarsi naso e bocca, principali vie di trasmissione del virus. 

Ecco come indossare la mascherina nel modo corretto, secondo le indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità

Prima di tutto bisogna lavarsi bene le mani con acqua e sapone o con un disinfettante a base alcolica, strofinando per almeno 20-30 secondi.

E’ preferibile asciugarle con un fazzoletto di carta, evitando i dispositivi elettrici ad emissione d’aria.

In secondo luogo, estrarre la mascherina dalla confezione e posizionarla sul viso, coprendo naso e bocca. La cucitura deve essere orientata in modo da andare dal naso al mento. Far passare gli elastici dietro la testa per fissarla.

Anche per togliere la mascherina bisogna fare attenzione ad alcuni passaggi.

Prima di togliere la mascherina è necessario lavare le mani con acqua e sapone o soluzione a base alcolica, oppure basterà togliere i guanti monouso in caso si siano indossati. 

A questo punto la mascherina va tolta sfilando gli elastici dietro le orecchie, cercando di non toccare la parte anteriore della mascherina stessa, in quanto potrebbe essere stata contaminata durante l’utilizzo. 

Se non è possibile provvedere subito al suo lavaggio (che dovrà essere effettuato comunque il prima possibile), conservare la mascherina utilizzata in un sacchetto di plastica ben chiuso, in modo da non entrare in contatto con altri capi. 

Una volta tolta la mascherina, lavare nuovamente le mani per essere sicuri di aver eliminato ogni possibile traccia di contagio, avvenuto maneggiando la mascherina usata. 

E’ possibile lavare le mascherine in lavatrice a 60°, oppure a mano in una soluzione idroalcolica o con altro agente igienizzante.

È altresì possibile sterilizzarle facendole bollire in acqua (previa rimozione degli elastici).

Non vanno asciugate in asciugatrice e non vanno assolutamente stirate, per non compromettere il potere filtrante del TNT.

Possono essere lavate fino a che non si nota un degrado del tessuto esterno, che ne inficia la capacità filtrante.

Se si utilizzano per brevi periodi (come per andare a fare la spesa o portare fuori il cane), possono essere utilizzate 3/4 volte prima di procedere al lavaggio, avendo cura di conservarle in sacchetti di plastica ben chiusi; se invece si utilizzano in ambiente di lavoro per 8 ore si consiglia di lavarle ogni giorno.

FAQ

Le domande più frequenti

Si. Il costo di spedizione è incluso nel listino che ti verrà inviato.

Se l’ordine viene effettuato prima delle 12.00 il pacco sarà consegnato in massimo 48h.

Tutte le mascherine sono lavabili in acqua calda tra i 90-100°C

Pagamento per mezzo di bonifico bancario all’ordine.

Contatti

Viale Monza 347 – 20123 Milano (MI)
+39 02 40703570
info@italianhub.com

i nostri progetti

2020 © Tutti i diritti sono riservati | Italian Hub Srl | P.iva IT10204250962